Quantità e Persone

4 Persone

Ingredienti

Per questi straordinari gnocchi di zucca ti servirà:

Per gli gnocchi:
🥔 500 gr di patate
🌾 160 gr di farina (più un extra per la stesura e forma)

Per completare:
🤍qualche cucchiaio di Besciamella
🧀 Fiordilatte (asciugata bene 😌) e parmigiano
🎃 Zucca a cubetti cotta
🧡Cannella in polvere
💛Mandorle a lamelle

Preparazione:

Prima di tutto, bollite le patate con tutta la buccia in abbondante acqua fredda per circa 20 minuti. Scolatele solo quando risultano morbide sotto i rebbi della forchetta.

Lasciate intiepidire ed utilizzate uno schiacciapatate.

Ricavate una purea asciutta e fatela raffreddare in una ciotola per almeno 10 minuti, finché non risulta fresca al tatto.. la purea fredda assorbe meno farina!

impastate pochissimo e velocemente.

Spolverate il piano di lavoro con un pizzico di farina.
Tagliate un pezzo di impasto. Realizzate dei filoncini dello spessore di un pollice. Senza aggiungere farina, nel caso dovesse attaccare, spolveratevi solo le mani.
affettate ogni filoncino ogni 2 cm, in modo da ottenere dei piccoli cilindri.

Immergeteli in acqua bollente salata e quando saliranno in superficie, saranno cotti!
Scolateli bene e decorate!

Per finire fate gratinare in forno a 190 gradi per circa 7-8 minuti, fino a creare la crosticina 💘

Lava bene le patate, sbucciale e tagliale a pezzi. Sbollentale in acqua salata bollente finché tenere e tieni l’acqua di cottura da parte. In un tegame scalda due cucchiai di olio e fai rosolare la cipolla tagliata a fette sottili, l’aglio e lo zenzero a pezzetti. Dopo qualche minuto, aggiungi le patate, lo zafferano nella quantità desiderata e due mestoli di acqua di cottura delle patate. Unisci il latte, aggiusta di sale e cuoci finché la salsa non inizia a restringersi.

Trasferisci il tutto in un blender e frulla insieme al succo di un lime fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Cuoci il riso Vialone Nano Grandi Riso in acqua bollente salata con tre bacche di cardamomo, scolalo al dente – circa 10/12 minuti – e ferma la cottura sotto l’acqua corrente. Metti il riso in una ciotola, unisci erbette di campo ed abbondante prezzemolo fresco. Condisci con un filo di olio e aggiusta di sale e pepe.

Una volta che il polpo si è raffreddato taglia i tentacoli. Per servire prepara nel piatto una base abbondante di crema allo zafferano, aggiungi il riso e le erbette, infine il polpo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

show